In collaborazione con paginemediche.it

Blog

Consulto immediato con il pediatra
Parla, Chatta o Richiedi la visita a domicilio di un medico

5 consigli per trascorrere un magico Natale con il tuo bambino

12/11/2018 / guardato: 5143

Natale è sinonimo di famiglia, serenità e gioia, soprattutto per i bambini che vivono questo periodo dell’anno come magico. Saranno le città che si vestono a festa, le case che diventano più accoglienti oppure semplicemente l’avvicinarsi delle festività che rende tutto più gradevole. Spesso noi adulti siamo troppo presi dalla nostra vita frenetica e diamo poco peso a quest’atmosfera speciale. Come fare per rendere il periodo di Natale indimenticabile per i più piccoli? Ecco 5 consigli per trascorrere delle feste magiche con i bambini. 

  1. Albero di Natale

L’albero di Natale non deve mai mancare nelle case di una famiglia con dei bambini. È vero che spesso viene preso d’assalto dai bambini più piccoli e può essere un pericolo, ma un piccolo alberello posto in posizioni strategiche può essere un simbolo per festeggiare il Natale. Quando i bambini saranno più grandi preparare l’albero di Natale insieme a tutta la famiglia può essere un modo per passare una giornata piacevole lontano dallo stress della vita quotidiana. Se siete degli amanti del Natale potete prepararlo anche a fine novembre, oppure, l’otto di dicembre come prevede la tradizione.

  1. Mercatini e l’atmosfera delle festività

Quasi tutte le città preparano in occasione del Natale dei mercatini dove si possono acquistare regali, comprare degli oggetti per adornare la casa, mangiare dei dolci saporiti e trascorrere una serata piacevole con tutta la famiglia. Mentre i più grandi sorseggiano del vin brulè, i bambini possono giocare e respirare l’aria di Natale che sa di cannella e arancia. In Italia si realizzano dei mercatini imperdibili come quelli del Trentino Alto Adige, ma anche nelle grandi città del Sud è possibile visitare dei mercatini ricchi di tradizione e allo stesso tempo di sorprese al passo con i tempi.

  1. Concerto gospel o balletto di Natale

I concerti gospel e i balletti natalizi sono un’altra occasione per far vivere ai bambini la magia del Natale grazie alla musica. Lasciarsi trascinare dal sound delle possenti voci dei cantati gospel è senza dubbio divertente e magico per grandi e piccini. Anche andare a teatro per vedere il balletto di Natale, come per esempio Lo Schiaccianoci, è un modo per avvicinare i bambini alla cultura e alla danza in chiave fiabesca.

  1. Dolci di Natale

Un altro modo per passare dei momenti di allegria con tutta la famiglia è la preparazione dei dolci di Natale. Biscotti di pan di zenzero, pandoro, crema di zabaione sono un piacere per il palato e anche un modo per far conoscere il mondo della cucina ai bimbi. Durante la preparazione un sottofondo musicale natalizio è d’obbligo!

  1. Rito dell’apertura dei regali

L’apertura dei regali è il momento più atteso dai bambini. “Chissà cosa mi avrà portato Babbo Natale?” è la fatidica domanda, ma quando si svelerà tutto? Alla mezzanotte della vigilia oppure la mattina del 25 dicembre appena svegli? L’apertura dei regali dovrebbe essere un rito sempre uguale da mantenere negli anni per rendere quel momento magico. Che sia alla mezzanotte della vigilia o la mattina di Natale appena svegli l’apertura dei regali rimarrà come uno dei momenti più belli della loro infanzia che ricorderanno con gioia.

 

Più recenti

Hai bisogno di un pediatra ora?

Parla, Chatta o Richiedi la visita a domicilio di un medico con oltre 20 anni di esperienza! Avrai la risposta in 5 minuti, h24, 7 giorni su 7!

Richiedi un consulto Richiedi un consulto

Resta in contatto con noi

Iscriviti alla newsletter per non perdere importanti notizie sul mondo dei più piccoli.