In collaborazione con paginemediche.it

INFORMATIVA IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 13, REG. (EU) N. 2016/679

Gentile Signore/a,

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice della Privacy”) nonché il Regolamento Europeo n. 2016/679, in materia di protezione dei dati personali (“GDPR”) prevedono la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del Codice della Privacy e dell’articolo 13 del GDPR, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni.

  1. Finalità del trattamento

I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. registrazione e inserimento dei dati personali presso la Piattaforma web da Admiral Intermediary Services S.A. www.pediatra24h.it al fine di consentire intermediazione tra il Partner e l’Utente per la richiesta di un consulto di natura medico-pediatrica;
  2. utilizzazione dei dati personali, anche sensibili, da parte del Partner, al fine dello svolgimento dei servizi acquistati dall’Utente e descritti nel contratto;
  3. invio, sia mediante strumenti di comunicazione tradizionali (posta e telefono) che mediante strumenti di comunicazione automatizzati a mezzo fax, posta elettronica, sms, mms, social media di materiale pubblicitario e promozionale, di vendita diretta, di comunicazioni commerciali, sconti o inviti a partecipare a manifestazioni a premi relativamente a prodotti assicurativi offerti da Admiral Intermediary Services S.A. e a prodotti o servizi del Partner commerciali offerti tramite Admiral Intermediary Services S.A. ai Utenti;
  4. comunicazione dei dati raccolti a terzi a fini di invio di comunicazioni commerciali (marketing) e/o vendita diretta, tramite e-mail, fax, telefono ed ogni altra tecnologia di comunicazione a distanza inclusi i social media, tenendo conto delle indicazioni che deciderà di fornire rispondendo a domande specifiche relative alle sue preferenze ed interessi.
  5. Modalità del trattamento

I dati personali, anche sensibili, sono trattati con strumenti automatizzati, all’interno della piattaforma web, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti.

  1. Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati, è obbligatorio all’interno dell’ordinativo, che dovrà contenere tutti i riferimenti e dati necessari per permettere al Partner di riconoscere l’Utente quale tale e l’esecuzione della prestazione.

L’eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata esecuzione del contratto.

Il trattamento riguarderà anche dati personali rientranti nel novero dei dati “sensibili”, vale a dire dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale. I dati sanitari potranno essere trattati da centri medici specializzati nel valutare l’idoneità al lavoro.

  1. Comunicazione e/o diffusione dei dati

I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione.

I dati potranno essere comunicati solo all’interno del team di professionisti e soltanto a fini medici e di cura del paziente.

Resta fermo il divieto relativo alla diffusione dei dati idonei a rivelare lo stato di salute, di cui all’articolo 26, comma 5, del Codice della Privacy.

Resta ferma altresì la possibilità per il Partner, anche nell’ambito di un’attività di rilevante interesse pubblico, di trattare e consultare i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute anche qualora ciò sia ritenuto indispensabile per la salvaguardia della salute di un terzo o della collettività, nel rispetto dell’Autorizzazione generale del Garante n. 2, 15 dicembre 2016.

  1. Contitolarità del trattamento

Titolari congiunti autonomi del trattamento sono:

Med24 S.r.l., con sede legale in Torino, Corso Galileo Ferraris n. 70 e sede amministrativa in Venaria Reale (TO), Corso Lombardia n. 47, numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Torino, codice fiscale e partita iva n. 11621670014, in persona dell’Amministratrice Unica, Dott.ssa Roberta Bombini

e

Admiral Intermediary Services S.A., rappresentata dal dott. Francesco Cristofaro, munito dei necessari poteri in qualità legale rappresentante pro tempore, con sede in Siviglia (Spagna) presso Calle Albert Einstein, 10 – 41092, e sede secondaria in Italia, in via della Bufalotta 374, 00139 Roma, numero di iscrizione nel registro tenuto dalla Dirección General de Seguros y Fondos de Pensiones (DGSFP)  n° AJ-0213, numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma n° 1553228, iscritta nell’elenco degli intermediari assicurativi comunitari operanti in Italia in regime di libero stabilimento, annesso al Registro Unico degli Intermediari (RUI) tenuto dall’IVASS, al numero UE00010496.

I contitolari determinano in modo trasparente, mediante un accordo interno (l’“Accordo di Contitolarità”), le rispettive responsabilità in merito all’osservanza degli obblighi derivanti dalla normativa, i rispettivi ruoli e i rapporti dei contitolari con gli Utenti. In particolare, mediante l’Accordo di Contitolarità, le parti convengono che Admiral Intermediary Services S.A. sarà punto di contatto con l’Utente,

legittimato alla raccolta dei suoi dati personali, anche sensibili, per le finalità di cui all’Accordo di Collaborazione.

L’Utente può esercitare i propri diritti, ai sensi dell’articolo 6, nei confronti di e contro ciascun titolare del trattamento.

  1. Diritti degli Utenti

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti di ciascuno dei contitolari del trattamento, ai sensi degli articoli 12 e seguenti del GDPR, che per Sua comodità riproduciamo sinteticamente:

  1. il diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni relative alle finalità del trattamento, ai dati personali in questione, ai destinatari cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo, all’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere ai contitolari del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, al diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo e al diritto di ottenere una copia dei dati oggetto del trattamento;
  2. il diritto di accesso diretto e in modo sicuro ai dati personali all’interno della piattaforma web, nella propria area personale;
  3. il diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano, senza ingiustificato ritardo;
  4. il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
  5. il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, senza ingiustificato ritardo, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità di cui all’articolo 1; b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento; c) l’interessato si oppone al trattamento; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale;
  6. il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano. I contitolari si astengono dal trattare ulteriormente i dati personali, salva dimostrazione dell’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’Utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
  1. Reclami

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’Utente che ritenga che il trattamento violi la normativa di cui sopra ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

L’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali informa il reclamante dello stato o dell’esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale.

Ogni Utente ha il diritto di proporre un ricorso giurisdizionale effettivo avverso una decisione giuridicamente vincolante dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

 

Resta in contatto con noi

Iscriviti alla newsletter per non perdere importanti notizie sul mondo dei più piccoli.